SALVATORE DELL’ISOLA
Direttore artistico del Maiori Music Festival

Salvatore Dell’Isola, nato a Salerno nel 1990, è musicista, docente, ideatore e direttore artistico del Maiori Music Festival.

Si è laureato con il massimo dei voti in Discipline Musicali (Clarinetto, indirizzo solistico) e in Management dell’impresa culturale e di spettacolo presso il Conservatorio di Salerno.

Formazione

Nel corso del suo percorso formativo ha integrato gli studi tradizionali con diverse masterclass in:

  • clarinetto con Fabrizio Meloni, Luca Sartori, Vincenzo Paci;
  • musica da camera con Simone Baroncini e Benedikte Palko;
  • componenti di orchestra di fiati e percussioni con Dale Clevenger, Daniele Carnevali, Marco Tamanini, Wesley Broadnax, Jan Van der Roost e Jacob De Haan;
  • direzione d’orchestra con Francisco Navarro Lara.

Ha collaborato con diverse orchestre e si è esibito in numerosi concerti da solista e da camera per importanti enti ed associazioni artistiche e culturali.

Inoltre, ha partecipato a diversi concorsi musicali da solista e in formazione da camera riscuotendo ottimi risultati.
Nel 2012 ha vinto il premio speciale “F. Marchesiello”, per la miglior interpretazione sezione Fiati alla V edizione del concorso pianistico nazionale “Antonello da Caserta”.

Inoltre, partecipa a convegni, incontri culturali e didattici di carattere musicologico e workshop perseguendo scopi di utilità sociale con particolare attenzione al mondo musicale per l’infanzia e l’adolescenza.

Per questi ultimi ha frequentato master universitari post-laurea in Metodologie innovative per la didattica dell’educazione musicale e in Didattiche e strumenti innovativi per il sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES).

Esperienze professionali e progetti realizzati

Negli ultimi anni è stato docente di clarinetto presso le scuole secondarie di primo e secondo grado e insegnante primario dei corsi pre-accademici “Costa d’Amalfi” in convenzione con il Conservatorio di Salerno. Attualmente è docente di clarinetto presso le scuole medie ad indirizzo musicale.

Diverse volte ha partecipato come membro di commissione di diversi concorsi nazionali.

Dal 2016 è direttore artistico del Maiori Music Festival realizzando numerose iniziative.
Durante la III edizione del Maiori Music Festival, con l’orchestra di fiati e percussioni ha prodotto “Opera Prima”, il primo progetto discografico del festival. 

Recentemente ha pubblicato un metodo base per lo studio del clarinetto intitolato “Impara e suona il clarinetto”, un percorso graduale per imparare a suonare il clarinetto fornendo indicazioni graduali su teoria, strumento e pratica.

È stato citato per la realizzazione delle iniziative promosse dal MMF da diverse testate, tv e radio giornalistiche nazionali e riviste specializzate come Amadeus e Musica.

Il direttore artistico

Translate »