SALVATORE DELL’ISOLA
Direttore artistico del Maiori Music Festival

Diplomato in Clarinetto presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno sotto la guida del M° Pasquale Carannante e laureatosi, due anni più tardi, in Discipline Musicali – Clarinetto (indirizzo solistico) presso lo stesso Conservatorio con votazione di 110/110 lode e menzione.

Nel 2019 ha conseguito il Diploma accademico di II livello in Management dell’impresa culturale e di spettacolo presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno con votazione di 110/110 e lode.

I suoi studi tradizionali vengono integrati e arricchiti prendendo parte a diverse Master Class in Clarinetto, tra cui con i M° Giovanni De Falco, Fabrizio Meloni, Luca Sartorie Vincenzo Paci, in Musica da Camera, con i M° Simone Baroncini e Benedikte Palko, per componenti di Orchestra di Fiati e percussioni con i M° Dale Clevenger, Wesley Broadnax e Jan Van der Roost, e in Direzione d’Orchestra con il M° Francisco Navarro Lara.

Ha collaborato con il Teatro Municipale “G. Verdi” di Salerno, l’orchestra del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno, l’orchestra giovanile “Mozartini International”, l’Orchestra di Fiati “Costa d’Amalfi”, l’orchestra sinfonica giovanile “Musikanten” sotto la guida del M° Carmine Pinto, 1° corno dell’Opera di Roma esibendosi in diversi concerti da solista.

Così come in orchestra, si è esibito in numerosi concerti da solista e da camera in occasione di famose rassegne musicali e culturali tra cui “Farnese Musica Estate”, “I Suoni degli Dei”, “Settimana Musicale Mirtense”, “Festival Internazionale di Musica da Camera di Salerno”, “Notte d’arte” a Napoli, “Ravello Festival”, “Maggio dei Monumenti” a Napoli.

Ha svolto la sua attività concertistica per importanti enti ed associazioni artistiche e culturali quali: Conservatorio Statale di Musica di Salerno e di Napoli, Lion’s Club, Touring Club, UNPLI, Cypraea, ACAM, Kosmos, AMCA, Il Tempio della Musica, Il Confronto, E. Grieg, Estate Classica.

Ha dato prova della sua passione e del suo talento partecipando a diversi concorsi musicali da solista e in formazione da camera riscuotendo ottimi risultati e numerosi primi premi.

Nel 2012 ha vinto il Premio Speciale “F. Marchesiello”, per la miglior interpretazione sezione Fiati alla 5° Edizione Concorso Pianistico Nazionale “Antonello da Caserta”.

È stato membro di commissione di diversi concorsi musicali nazionali e partecipa a convegni e incontri culturali e didattici di carattere musicologico, workshop perseguendo scopi di utilità sociale con particolare attenzione al mondo musicale per l’infanzia e l’adolescenza e ha frequentato diversi master universitari post-Laurea.

Negli ultimi anni è stato docente di clarinetto presso il Liceo Musicale Alfano I di Salerno, insegnante primario presso i corsi musicali pre-accademici “Costa d’Amalfi” in convenzione con il Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Martucci” e docente di clarinetto presso le scuole medie ad indirizzo musicale.

Dal 2016 ricopre la figura di Direttore Artistico del Maiori Music Festival, un’organizzazione di eventi che realizza attività durante tutto l’anno e che comprende formazione, stages, convegni, laboratori, concerti e rassegne ma anche collaborazioni e scambi di carattere artistico e culturale ai fini di stimolare la partecipazione dei giovani e di ampio pubblico a livello locale, nazionale ed internazionale.

Ha ideato lo spettacolo “Il Sogno di Walt Disney” dedicato al famoso animatore e ha realizzato notevoli iniziative tra cui il gemellaggio con il Festival de Musica d’Agullent (Valencia), masterclass e corsi, concerti ed eventi durante tutto l’anno.

Collabora con artisti e musicisti di fama internazionale dei più importanti teatri e conservatori d’Italia ed esteri quali il Teatro alla Scala di Milano, la Fenice di Venezia, l’Accademia di Santa Cecilia di Roma, il Teatro Regio di Torino, i Wiener Philharmoniker e tanti altri.

Durante la III edizione del Maiori Music Festival, con l’Orchestra di fiati e percussioni diretta dal M° Alexandre Cerdà Belda, ha prodotto il primo progetto discografico del Festival “Opera Prima”.

Recentemente ha pubblicato un metodo base per lo studio del clarinetto intitolato “Impara e suona il clarinetto”, un percorso graduale per imparare a suonare il clarinetto fornendo indicazioni graduali su teoria, strumento e pratica.

È stato citato per la realizzazione delle iniziative promosse dal MMF da diverse testate giornalistiche La Repubblica, La Città di Salerno, Il Mattino, Le cronache e intervistato dal direttore della testata giornalistica online Amadeus, Biagio Scuderi, dal Tgr Campania, da RTC Quarta Rete e dal Dott. Orazio Coclite, giornalista della Radio Vaticana.

Translate »